Biografia

Andrea Maria Carabelli, è un attore e regista milanese, che dal 1999 recita in tutti i teatri d’Italia. 

Preparazione culturale classica: laurea in Lettere a pieni voti, cultore della materia in drammaturgia, Lector Dantis al Battistero di San Giovanni di Firenze nel 2003 e nel 2004. Si è formato come attore alla scuola di arti circensi del clown Carlo Rossi e seguendo la compagnia teatrale dell’attore toscano Sandro Lombardi (con lui ha lavorato come attore nell’Ambleto di Testori, nei Giganti della montagna di Pirandello e nel Passaggio in India di Foster).

Ha collaborato con Franco Branciaroli guidandolo come regista nel Processo e morte di Stalin di Eugenio Corti come aiuto regia nel Teatrante di Thomas Bernhard, e come attore nell’Enrico IV di Pirandello.

Dal 1998 insegna teatro negli istituti scolastici di tutta la Lombardia (Milano, Como, Lecco, Monza e Brianza) svolgendo percorsi didattici dalla scuola primaria alla scuola secondaria inferiore e superiore.

Dal 2012 costruisce spettacoli frutto di studi e passioni personali. Ecco elencati i più significativi degli ultimi anni.

 

Lo spettacolo Ritorneranno, ricostruzione storica della gloriosa e tragica vicenda degli Alpini in Russia durante la Seconda guerra mondiale che gira dal 2014 grazie al sostegno delle sezioni alpine A.n.a. e della Fondazione Don Gnocchi. Lo spettacolo Leonardo e l’acqua, che ha debuttato nel 2015 in occasione di Expò Milano e che si presenta come una lezione teatrale brillante che approfondisce l’avventura scientifica e artistica di Leonardo attorno al tema dell’acqua che Leonardo studiò genialmente per tutta la vita. E lo spettacolo Aspettando Walter Chiari, che ha debuttato nel 2017 omaggio al grande attore comico e che è il racconto della sua vita e di alcune sue straordinarie barzellette.

Dal 2017 costruisce performance motivazionali per le aziende: il più importante, Innovativi cioè vivi che racconta storie di cambiamento tratte dal passato e dal presente, note e meno note, ma comunque significative, per spiegare il concetto di innovazione.